Home » Eventi e News

Eventi e News

IL TENCO DIVENTA EROTICO!

IL TENCO DIVENTA EROTICO! - Midas Promotion

IL TENCO DIVENTA EROTICO 

“PAZZE IDEE”, 5-6 GIUGNO, SANREMO, TEATRO DEL CASINÒ

CON UNO STUPENDO MANIFESTO DI MILO MANARA 

 

 

“Pazze idee”, ovvero l’erotismo nella canzone d’autore. È questo il tema della manifestazione del Club Tenco che si terrà a Sanremo, al teatro del Casinò, il 5 e 6 giugno prossimo e che è annunciata da un manifesto d’autore: una tavola che Milo Manara, il più sensuale dei disegnatori italiani, ha appositamente realizzato per l’evento.

Un grande omaggio di due giorni all’eros d’autore, a partire dal titolo, “Pazze idee” appunto, chiaramente ispirato al successo del 1973 di Patty Pravo (scritto da Cesare Gigli, Paolo Dossena, Maurizio Monti e Giovanni Ullu). Il sottotitolo è “L’eros nella canzone d’autore”.

 

Sul palco si alterneranno artisti italiani e stranieri che racconteranno il loro punto di vista sull’erotismo attraverso brani propri o di altri, con set unici e irripetibili appositamente realizzati per l'evento. Nei cambi palco invece ci sarà spazio per letture di testi di canzoni ad hoc. Il cast, che si annuncia ricco e pieno di sorprese, verrà reso noto nelle prossime settimane.

 

Si tratta di un evento speciale, non della storica “Rassegna della canzone d'autore”, chiamata anche Premio Tenco, che si svolgerà invece dal 22 al 24 ottobre a Sanremo insieme alla consegna delle Targhe Tenco 2015.

 

Se l’amore ha sempre monopolizzato la materia della canzone, l’argomento non è stato però ignorato anche nella sua declinazione più carnale e maliziosa. “Sono stati soprattutto i primi cantautori degli anni ‘60, con in testa proprio l’artista a cui è dedicato il Club, a introdurre presso il grande pubblico l’amore nelle sue pieghe più concrete e palpabili” ricorda il responsabile artistico del Club Tenco, Enrico de Angelis. “Ma la storia della canzone italiana è comunque piena di erotismo e sensualità: dalla canzone napoletana classica alle dive del café chantant e del varietà, dalle canzonette ammiccanti degli anni ‘20 e ‘30 (specie quelle firmate dallo 'specialista' Ripp) al cabaret del dopoguerra, dalle timide e vereconde allusioni, più o meno consapevoli, della 'canzone all’italiana' anni ‘50 fino a cantautori e gruppi delle ultime generazioni come Baustelle, Perturbazione, Nobraino, ecc. Lungi dal poter esaurire in due sere tutti gli aspetti della materia, questo speciale 'Tenco' di giugno cercherà di documentare alcuni di questi repertori, senza ignorare produzioni oltre confine come la musica di radice araba o il vecchio blues americano.”

  

L'evento è organizzato dal Club Tenco con il contributo del Comune di Sanremo e della Siae e il sostegno del Casinò di Sanremo. La grafica, come per tutti gli eventi del Club, è a cura di ApARTe Venezia.

 

Sul sito www.clubtenco.it si possono trovare le prevendite per le serate della manifestazione.

DAL 3 APRILE RIAPRE ZOOMARINE!

DAL 3 APRILE RIAPRE ZOOMARINE! - Midas Promotion

La Midas Promotion è lieta di informare la stampa ed il pubblico che per la stagione 2015 tornerà a collaborare con un partner col quale già in passato aveva ottenuto uno straordinario successo in termini di promozione: ZOOMARINE di Roma Torvajanica.
Nato col concetto di parco divertimenti acquatico, col passare dei mesi, Zoomarine è diventata una struttura polivalente. Situato a pochi chilometri da Roma, con i suoi 40 ettari di verde, acqua, attrazioni e più di 700.000 visitatori nell'ultima stagione, Zoomarine si conferma il quarto parco divertimenti italiano per estensione e primo Parco tematico di intrattenimento educativo del Centro-Sud Italia, tra i primi in Italia, inserito nel II Polo Turistico di Roma Capitale.
Dal 3 aprile Zoomarine aprirà i battenti, e per quella data sono già annunciate novità e "nuovi arrivi" straordinari. A breve i dettagli delle iniziative!

ONLINE IL NUOVO SITO "A CASA DI LUCIO"

ONLINE IL NUOVO SITO "A CASA DI LUCIO" - Midas Promotion

Da oggi è online il nuovo sito a casa di lucio

(cliccare sul logo a sinistra per accedere direttamente)

Il terzo anniversario dalla scomparsa di Lucio Dalla sarà celebrato con un’iniziativa unica ed innovativa che s’ispira alla principale eredità artistica del cantautore bolognese: la sua capacità immaginifica e fantastica. Nell’occasione la Casa dell’artista di via D’Azeglio, a Bologna, diventerà una wunderkammerdell’immaginazione, un susseguirsi di innumerevoli storie – visive, musicali e di parola – raccontate dai grandi protagonisti del mondo culturale e artistico contemporaneo.

Nel corso della tre-giorni potrai accedere su prenotazione ad alcune visite guidate molto speciali durante le quali avrai la possibilità di immergerti nel mondo di Lucio grazie a una sequenza di racconti dal vivo, proiezioni di materiali video inediti, ascolti di storiche e rarissime interviste radiofoniche che verranno riproposte in contemporanea insieme agli interventi degli artisti che di volta in volta si presenteranno al pubblico a sorpresa. Ai visitatori sarà consentito di accedere liberamente ai tanti spazi delle performance.

Le visite si terranno il 2, 3 e 4 marzo 2015, secondo un programma di 4 aperture giornaliere dalle 11 alle 19 (costo del biglietto di ingresso 8 euro). Il ristorante Da Cesari (via de’ Carbonesi n°8), quasi una seconda casa per Lucio Dalla, proporrà un menù a prezzo speciale per l’occasione.

Gino Castaldo ed Ernesto Assante realizzeranno due puntate speciali di WebNotte dalla Casa di Lucio Dalla, in onda su Repubblica.it.

“A CASA DI LUCIO” è un’idea di Elastica s.r.l. con la consulenza artistica e autorale di Michele Mondella, Federico Taddia e Ambrogio Lo Giudice.

SIAMO TUTTI REMI, IL NUOVO BRANO DI OMAR TURATI PER LA RICERCA SULLA SLA

SIAMO TUTTI REMI, IL NUOVO BRANO DI OMAR TURATI PER LA RICERCA SULLA SLA - Midas Promotion

IL BRANO DI OMAR TURATI SCRITTO CON GLI OCCHI E CON IL CUORE, E PATROCINATO DALLA FONDAZIONE LUCIO DALLA, NEI DIGITAL STORE DAL 13 FEBBRAIO: L'INTERO RICAVATO A FAVORE DELLA RICERCA SULLA SLA, DA CUI E' AFFETTO OMAR DA 12 ANNI

Omar TURATI nasce A MILANO nel 1973 e nel 2003 gli viene diagnosticata la sla. VIVE AD ASSAGO COI GENITORI SEMPRE PRESENTI. omar ama suonare la chitarra e nonOstante l’avanzARE DELLA MALATTIA, CONTINUA A COMPORRE CANZONI, MUSICA E PAROLE.

MARCELLO BALESTRA, STORICO AMICO E COLLABORATORE DI LUCIO DALLA, VIENE A CONOSCENZA DI OMAR, LO VA A TROVARE AD ASSAGO  ED INIZIA UN’AMICIZIA.

OMAR STIMOLATO DALL’AMICIZIA COL DISCOGRAFICO, RIPRENDE A SCRIVERE CANZONI CON IL SOLO UTILIZZO DEGLI OCCHI COLLEGATI AD UN COMPUTER, GLI UNICI VERAMENTE ATTIVI INSIEME ALLA SUA ANIMA. UN TESTO DI QUESTI e’ “siamo tutti remi”, NON  riferito  ALLA sua MALATTIA, ma SCRITTO CON LA VOGLIA DI COINVOLGERE TUTTI.  BALESTRA PER EVITARE AD OMAR L’ENORME FATICA DI COMPORRE ANCHE LA MUSICA, PROPONE AL CANTAUTORE di sua stima GIUSEPPE GIUFFRIDA DI COMPORRE LA MUSICA, CHE ARRIVA DOPO POCHI GIORNI.

 PASSANO DIVERSI MESI E BALESTRA, dopo vane promesse di intervento da parte di artisti importanti,  DECIDE DI COINVOLGERE, CON UN ACCORDO CON SANREMO PROMOTIO,  AREA SANREMO E I SUOI 40 FINALISTI PER INTERPRETARE, SULLA BASE REALIZZATA GRATUITAMENTE DA BEPPE D’ONGHIA, ARRANGIATORE DI LUCIO DALLA, IL BRANO “SIAMO TUTTI REMI” E DI FARE RIPRESE IN STUDIO. NE SCATURISCE UN BRANO ED UN VIDEO FATTO DA PERSONE GIOVANI, CHE CON LA LORO ENERGIA E LA VOGLIA DI COMUNICARE, HANNO DATO UNA SPINTA vera ed EMOTIVA ALLO STESSO.

 LA PRESSING LINE (ETICHETTA STORICA DI DALLA) E LA FONDAZIONE LUCIO DALLA APPOGGIANO DA SUBITO IL PROGETTO E CONCEDoNO IL PATROCINIO, AL FINE DI PUBBLICARE IL BRANO ED IL VIDEO, SOSTENENDONE I COSTI, al fine di riconoSCERE OGNI DIRITTO MATURATO ALLA FAMIGLIA DI OMAR TURATI ED ALLE ASSOCIAZIONI COME AISLA ED ASSOCIAZIONE PERINI, SEGNALATE DA OMAR STESSO.

IL VIDEO DEL BRANO SARA’ PUBBLICATO IL GIORNO 11 FEBBRAIO SU YOUTUBE E POI dalle TV CHE VORRANNO TRASMETTERLO.

IL BRANO SARA’ IN VENDITA BENEFICA IN RETE (ITUNES ECC.) DAL 17 FEBBRAIO 2015 e verra’ proposto alle radio e tv il 13 febbraio.

IN ACCORDO COI RAGAZZI DI AREA SANREMO CHE HANNO ADERITO ALLA PROPOSTA DI BALESTRA, SI PUBBLICA ANCHE LA COMPILATION DIGITALE “SIAMO TUTTI REMI” CHE CONTIENE IL BRANO DI OMAR E BRANI INEDITI DEI RAGAZZI DI AREA SANREMO CHE VI HANNO ADERITO, CONCEDENDO UN LORO BRANO IN BENEFICENZA

 OMAR OGGI HA 41 ANNI E a suo modo SORRIDE AD OGNI GIORNO CHE ARRIVA E RINGRAZIA OGNI PERSONA CHE LO VA  A TROVARE, FACENDO SPESSO DONI AI SUOI VISITATORI.

 

LA NOGRAVITY DANCE COMPANY DI EMILIANO PELLISARI IN TOURNEE' IN FRANCIA

LA NOGRAVITY DANCE COMPANY DI EMILIANO PELLISARI IN TOURNEE' IN FRANCIA - Midas Promotion

Dal 15 gennaio e' in corso per il  IV anno consecutivo la tournee in Francia della NoGravity Dance Company con lo spettacolo "Trilogy: dall'Inferno al Paradiso"in coincidenza con il 750° anniversario della nascita di Dante.
I primi tre teatri hanno registrato il  tutto esaurito  ed il pubblico ha accolto la produzione di Emiliano Pellisari  con estremo favore, sottolineando ogni scena con prolungati applausi, proseguiti per vari minuti al momento del congedo della compagnia.
Stampa e TV locali stanno seguendo la Compagnia e dando grande risalto alle varie tappe della tournee, mentre aumenta l'interesse in Polonia per l'arrivo a Cracovia della No Gravity, ospite speciale del Festival Materia Prima al Groteska Theatre.
Dopo alcune date in Italia, la Compagnia ha in calendario la prima trasferta in Cina,invitata dallo Shanghai Arts Festival, cui fara' seguito il rientro in Europa,con una tournee in Spagna.

Midas Promotion